sabato 3 novembre 2007

La mia vasca


La vasca il 12 giugno 2007

Premessa

ho realizzato interamente questa vasca sicuramente per sfida, per mettermi alla prova, ma soprattutto per la bellezza ed il fascino che ha sempre esercitato su di me ogni vasca marina. Non posso nascondere che rimango sempre estasiato quando la guardo, soprattutto dopo una giornata intensa, mi trasmette molta serenità.
Come per tanti di noi, questo è un hobby che occupa parecchio tempo, ma fatto con dedizione ed amore non pesa affatto, viceversa appaga moltissimo, perché offre tantissime soddisfazioni.
La mia avventura con gli acquari è cominciata a circa 16 anni con una vasca che ho incollato così…, per gioco, ma che via via è diventata un gioiellino di acquario d’acqua dolce: da allora è stato un continuo crescere di esperienze e un continuo apprendimento.
L’illuminazione della mia attuale vasca è costituita da una plafoniera con 2 bulbi HQI da 150watt nepturion BLV e 2 neon attinici T5 54watt giesemann actinic plus 22000K.
In passato tanti mi hanno detto che con questa poca luce sarebbe stato quasi del tutto impossibile tenere sps, per via della scarsa luminosità delle lampade; questi, infatti, non avrebbero mai avuto una colorazione degna e probabilmente non sarebbero riusciti a sopravvivere.
Mi piace credere che non è facendo la corsa alle luci che si ottengono i migliori risultati, ma dedicando tempo e osservando lo stato di salute degli animali, anticipando le problematiche prima che insorgano.


Una foto del 19/02/06

Descrizione

Vasca aperta interamente autocostruita, con le seguenti misure 120 x 50 x 60h, 360 litri netti compreso la sump, vetri spessore 12mm incollati con silicone eri 180, senza tiranti, con doppio fondo.Sump autocostruita avente le seguenti misure: 80 x 40 x 50 di cui 20 cm dedicati al rabbocco automatico dell’evaporato.

Filtraggio

Utilizzo il sistema berlinese con ottimi risultati sin dall’inizio della maturazione con 64 kg di roccia viva mista fra lombok heliopora blu e Scleractinia, che mi garantiscono il cuore del filtraggio dell’intero sistema, lo schiumatolo che c’è in sump è un LG 600 (nuova girante). Alimentato da una pompa hidor L35. Mensilmente inserisco in sump 300gr di carbone attivo.

Reintegro di calcio
Utilizzo un R
eattore di calcio LGr 1400, caricato con corallina jumbo korallen zucht.

Movimento dell’acqua in vasca

Sistema interamente affidato ad un multicontroller tunze 7095 e 2 pompe elettroniche tunze turbelle stream 6000 (2500-7000 L/h) con simulazioni maree e luce lunare.
Una pompa supplementare si occupa di mantenere un buon movimento dietro la rocciata, ruwal RIO HF 10 (2700L/h). La pompa utilizata per la risalita è una eheim 1260 (2400L/h)

Goniopora stokesi.

Esemplare che tengo meravigliosamente bene da un anno e 5 mesi, la alimento con rotiferi, che pare gradire, con essa sono entrati in simbiosi la mia coppia di Amphiprion ocellaris, da quando è entrata in vasca ad oggi, si è accresciuto parecchio il suo scheletro.

Di seguito ho inserito una serie di foto che mostrano i colori che ho ottenuto e lo stato di salute degli animali che popolano la mia vasca.




La Millepora.


Acropora nobilis

Acropora valida

Montipora foliosa

Montipora samarensis

Seriatopora caliendrum

Acropora tenuis

Acropora tenuis

Acropora sp

Acropora staghorn azzurra

Acropora tenuis

Di seguito Qualche LPS, un soft e una fromia milleporella.


Caulastrea furcata

Xenia pumping

Goniopora stokesi

Fromia milleporella

Euphillya paraancora

Tridacna maxima

2 foto, di cui la prima della vista laterale della mia vasca, e la seconda di uno scorcio.


Veduta della vasca dal lato corto

scorcio dal fondo della vasca

Alcuni dei miei pesci.


Synchiropus splendidus

Amphiprion ocellaris

Salaria fasciatus

Chromis viridis

I miei 2 acanturidi nella foto di sinistra in basso, e i 2 Amphiprion ocellaris in simbiosi con la Goniopora.


Acanthurus leucosternon e Zebrasoma flavescens

la coppia di Amphiprion ocellaris in simbiosi.

Qui a fianco si vede come ho organizato la parte tecnica della vasca. Nella parte sinistra la sump con schiumatoio, caduta e risalita, riscaldatore e sonde e reattore di calcio, a destra invece si intravede il Ph controller che gestisce il reattore di calcio e il multicontroller della tunze che gestisce le pompe di movimento. Subito a sinistra della bombola di CO2 si vede la vasca di rabbocco.

Doso giornalmente:

  • Amminosauren reefstar (aminoacidi) 2 gocce a fine fotoperiodo
  • Doso ogni giorno alternando i 2 seguenti prodotti; korallen zucht pohl’s coral vitalizer e marine deluxe della H&S
  • In oltre doso nannochloropsis e rotiferi, provenienti dalle mie colture.

Doso saltuariamente:

  • Korallen zucht Kaliumjodid Fluor konzentrat (fluoro) 3 gocce a fine fotoperiodo
  • Korallen zucht eisenconzentrat
  • Iodio, della prodibio
  • bio-magnesium, magnesio in polvere della tropic marine
  • biodigest della prodibio ad ogni cambio d'acqua del 10% che effettuo ogni 10 giorni circa
  • omega 3 zoecon della kent
  • una volta a settimana o quando i PO4 sono a 0.00 doso 3 gr di pappone, composto da 5 cozze, 5 ostriche, 5 vongole, n°1 sarda per apporto omega 3 e grassi, 5 cannolicchi, 5 gamberoni rossi, vitamine protovit, e zoecon per fermare la schiumazione e 250 ml di acqua RO

Valori dell’acqua

Salinità
35gr/l 1026 (sale tropic marin pro reef)
Ph
8.18 / 8.35 test elettronico hanna instrumens
NO2
0 test salifert
NO3
0 test salifert
PO4
0.00 test rowa High sensitive phosphate test
Si
0 test salifert
Mg
1300 test salifert
Kh
8.6 test salifert
Ca
440 test tropic marin

Pesci, echinodermi e crostacei

1 Zebrasoma flavescens inserito il 23/01/2006
1 Salaria fasciatus inserita il 24/01/2006
1 Acanthurus leucosternon inserito il 27/02/2006
2 Chromis viridis inseriti il 04/05/2006
1 Chrysiptera cyanea inseriti il 04/05/06
2 Amphiprion ocellaris inseriti il 27/06/06
1 Pseudochelinus hexataenia inserito il 08/09/06
1 Synchiropus splendidus inserito il 29/11/06
1 Fromia milleporella inserita il 20/06/06
2
Calcinus elegans paguri zampe blu inseriti il 13/12/05
3 Lysmata amboinensis inseriti il 17/12/05
2 lumache turbo inserite il 14/01/06 più 5 inserite il 26/10/06
2 Lysmata debelius

Uno dei due Lysmata debelius

Invertebrati

1 Euphillya paraancora inserita il 26/01/06
1 Goniopora stokesi inserita il 02/02/06
1 Montipora digitata inserita il 08/02/06
1 Sarcophyton inserito il 15/02/06
1 spugna gialla inserita il 15/02/06
1 xenia pumping inserita il 15/02/06
actinodiscus vari inseriti il 10/03/06
1 Favia inserita il 04/05/06
1 Seriatopora caliendrum inserita il 23/05/06
1 Montipora samarensis inserita il 23/05/06
1 Acropora valida inserita il 23/05/05
1 stragorn azzurra inserita il 23/05/06
1 Acropora millepora inserita il 25/05/06
2 nobilis verde inserite il 25/05/06
1 Tridacna maxima blu inserita il 26/10/06
1 Caulastrea furcata verde inserita il 12/11/06
2 Seriatopora hystrix inserite il 02/12/06
1 Motipora foliosa inserita il 02/12/06
2 Caulastrea furcata verde scuro inserita il 02/12/06
1 Acropora grandis blu inserita il 23/05/07
1 grossa colonia in via di espansione di heliopora blu con polipi estroflessi inserita assieme alle rocce (20/10/04)

Molte colonie non citate sopra sono state inserite in date erroneamente non registrate.

Ringraziamenti:

Quest'hobby mi ha fatto conoscere tanti appassionati come me che amano il reef, e sono tanti quelli che devo ringraziare per l'aiuto, il supporto, e lo scambio di consigli che mi hanno dato.
prima di tutto comincio con il ringraziare Giuseppe D'agata (waveform) che oltre avermi aiutato a realizzare questa pagina e impaginare le foto, è anche il mio amico di hobby con il quale ci si scambia idee esperienze e notizie. Inoltre ringrazio Danilo Ronchi in quanto crede molto nelle potenzialità della mia vasca, ma soprattutto per la sua disponibilità. Andrea Casalboni (pfft) (da me soprannominato Charles Darwin, per le conoscenze sui pesci e animali in genere), che presta sempre la sua disponibilità e mi da sempre il suo contributo per le compatibilità dei pesci e degli animali. Un ringraziamento particolare ad Acquaportal e l'intero staff che mi ha fatto conoscere a pieno quest'hobby facendomi crescere l'esperienza per esso, dandomi anche quest'ultima splendida possibilità di realizare questo articolo, e mettendo la mia vasca come vasca del mese.

2 commenti:

ManAtWork ha detto...

ciao sei ancora vivo ?

against big brother world government ha detto...

visit this blog. thank you.